Ritrovato in Sicilia il relitto di una nave della flotta spagnola risalente al 1700

galeoneImportante ritrovamento nel mar Tirreno, al largo delle coste siciliane. Nei fondali marini al largo di Avola, vicino Siracusa, nella parte sud orientale dell’isola, sono stati rinvenuti i resti di una nave appartenente probabilmente alla flotta spagnola, risalenti al XVIII secolo. Il ritrovamento è stato opera del Nucleo Sommozzatori della Guardia di Finanza di Messina. Nella stessa area era stato rinvenuto recentemente un cannone di oltre due metri con tanto di carrello in legno, sempre appartenente alla flotta spagnola.

En español

Los buceadores de la Guardia di Finanza italiana, han descubierto en el fondo del Mar Tirreno cerca de Siracusa, en Sicilia, los restos de un antiguo galeón perteneciente probablemente a la flota española. El barco podría ser del siglo XVIII.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *