Sondaggio politico in Spagna, Podemos in testa con il 28%

sondaggio_spagna_2015Secondo un nuovo sondaggio politico, commissionato da EL PAIS è condotto da Metroscopia, se si votasse oggi in Spagna vincerebbe la formazione politica Podemos capeggiata da Pablo Iglesias. A solo un anno dalla nascita di questa nuova formazione, che si situa politicamente a sinistra, ben il 28,2% degli elettori la voterebbe, facenola diventare primo partito nazionale.

Secondo lo stesso sondaggio al secondo posto si piazzerebbe il Partito Socialista (PSOE), con il 23,5%, seguito dal Partido Popular (PP) oggi al Governo, con il 19,2%. Più indietro si piazzerebbe una Izquierda Unida (Sinistra Unita) che dalla nascita di Podemos ha perso parecchi voti, con il 5,3%. Mnetre la formazione UPyD prenderebbe il 5%.

Oltre a Podemos è destinata a far parlare anche l’ascesa di Ciudadanos, il Partito dei Cittadini nato nel 2005 per anni attivo solamente in Catalogna, e che da poche settimane ha annunciato che si presenterà anche livello nazionale. Ciudadanos prenderebbe l’8,1% dei voti se si votasse oggi.

Altre formazioni e schede bianche si situerebbero invece al 10% circa.

Pochi giorni fa un altro sondaggio, commissionato stavolta dall’Observatorio Cadena Ser, aveva dipinto uno scenario un po’ diverso, che confermava però al primo posto Podemos, con il 27,5% dei voti. Al secondo posto posizionava il PP al 24%, seguito dal PSOE al 19%. Anche questo sondaggio risaltava la discesa di Izquierda Unida e l’ascesa di Ciudadanos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *