Disordini a Milano per l’inaugurazione dell’EXPO2015, la notizia sui media spagnoli

1maggio15-scontri milanoLa notizia delle devastazioni avvenute oggi a Milano da parte dei Black Block nel giorno dell’inaugurazione dell’EXPO2015 è stata data con risalto da tutti i media spagnoli. Grande risalto nei telegiornali della RTVE, la Televisione di Stato, dove i video dei disordini hanno aperto il notiziario più visto, quello delle 21. Dopo le immagini delle auto incendiate e delle vie del centro devastate, il corrispondente dall’Italia ha poi parlato, verso metà telegiornale, dell’inaugurazione dell’Esposizione Universale, mostrando il padiglione Spagna e concludendo con le polemiche sui ritardi e gli scandali di corruzione che hanno colpito nei mesi scorsi i vertici dell’organizzazione.

Anche sui giornali spagnoli le immagini degli scontri hanno avuto ampio risalto. “Gravi incidenti a Milano all’inaugurazione dell’Esposizione Universale”, era la terza notizia dell’edizione web de El Pais nel pomeriggio di ieri, corredata dalle foto di auto incendiate e vetrine distrutte. El Mundo ha mantenuto la notizia fra le principali nella sua home page fino a sera inoltrata, così come altri portali di notizie, dimostrando ancora una volta come le immagini di manifestazioni violente siano preferite dai mass media rispetto alle immagini di manifestazioni pacifiche.

Su Publico un articolo più approfondito dà risalto anche alla protesta pacifica, spiegandone in linea generale le motivazioni, ed ha dato risalto allo slogan della manifestazione: “Expo: debito, cemento e precarietà”.

Diversi giornali cartacei usciti oggi 2 maggio riportano in prima pagina le foto delle auto incendiate a Milano. In particolare El Mundo, El Pais, La Vanguardia (qui sotto nella galleria).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *