Le Iene a casa di Marc Marquez: aggressori o aggrediti?

rossi_stampa_spagnolaScontro fra il motociclista spagnolo Marc Marquez e due giornalisti del programma televisivo italiano Le Iene. Stefano Corti e Alessandro Onnis si sono presentati a casa del pilota, in Spagna, per premiarlo ironicamente con la cosiddetta “coppa Minchia”. All’origine dello scherzo, o dello sfottò come lo si voglia chiamare, la vicenda di domenica scorsa, quando Valentino Rossi durante il GP di Sepang ha colpito lo spagnolo facendolo andare fuori pista. Secondo Rossi all’origine di questo incidente ci sarebbero state le provocazioni continue dello spagnolo ed in molti hanno solidarizzato con Valentino Rossi nonostante il suo gesto poco sportivo.

Lo scherzo delle due Iene non è piaciuto a Marc Marquez. Secondo i due giornalisti il pilota ha reagito con violenza, come da loro raccontato in un post su facebook, rompendo le telecamere ed aggredendoli:

Le nostre Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis oggi pomeriggio sono andati in Spagna per provare a consegnare al pilota…

Posted by Le Iene on Friday, October 30, 2015

Il motociclista d’altro canto ha risposto affermando che i due italiani lo avrebbero insultato e che avrebbero spintonato e buttato per terra alcuni suoi familiari presenti sul posto. Insomma, versione opposta.

In un comunicato i due de Le Iene hanno risposto a queste affermazioni smentendo tutto ed affermando che gli aggrediti erano stati loro. Nella colluttazione le videocamere srarebbero state rotte e le schede video ritirate.

Chi avrà ragione? Dovrebbero essere messi in circolazione dei video dell’accaduto. Nel frattempo la notizia circola sui giornali italiani e spagnoli destando interesse o disinteresse.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.