4 dicembre, oggi è Santa Barbara: patrona dei minatori, dei pompieri e dei geologi

Norcia_benedetto_barbaraIl 4 dicembre in molti paesi del mondo è il giorno di Santa Barbara. Viene festeggiata dalla Chiesa cattolica e da quella Ortodossa, ma ormai da tempo è diventata giornata di festa per tutti i lavoratori impegnati in lavori nei quali vengono maneggiati esplosivi, fuoco, materiali pericolosi.

Secondo la religione la santa è protettrice dalle morti violente e dai fulmini. Per questo il 4 dicembre è la festa dei minatori, dei vigili del fuoco, degli addetti alla preparazione di fuochi pirotecnici, dei membri del soccorso alpino e speleologico, ma anche dei geologi, di chi lavora all’aperto o in cantiere, dei montanari, degli artificeri.

La festa è celebrata in tutti i paesi dove sono presenti le religioni sopracitate ma non solo: una simile giornata di festa esiste in molte culture del pianeta. Il termine “santabarbara” viene anche usato per riferirsi ai magazzini dove viene stoccato il materiale esplosivo.

In Spagna è una festa molto sentita fra i minatori, nelle regioni più minerarie quali le Asturie e la provincia di Leòn, in Castiglia y Leòn. L’inno “Santa Barbara bendita” venne intonato più volte dai minatori nelle storiche manifestazioni della primavera-estate 2012, che videro arrivare migliaia di minatori a Madrid in un periodo particolarmente rovente sl fronte delle lotte sociali in Spagna.

Santa Barbara è molto sentita anche fra i Pompieri (Bomberos in Spagna).

I Vigili del Fuoco in Italia la celebrano ogni anno, con iniziative e cerimonie durante le quali vengono ricordati i colleghi deceduti in servizio. La festa è sentita anche fra i Geologi, e nelle Facoltà universitarie dove si studia Geologia la festa di Santa Barbara è la festa universitaria più importante.

Infine la festa di Santa Barbara è importante anche per tutti i lavoratori che maneggiano materiale pirotecnico ed i lavoratori addetti alla realizzazione di tunnel, gallerie, o nelle cave.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.