Madrid, ancora vandalismo contro il monumento alle Brigate Internazionali

brigate internazionaliEnnesimo attacco di vandalismo contro il monumento alle Brigate Internazionali, situato presso l’Università Complutense di Madrid. Il monumento, eretto qualche anno fa in ricordo delle migliaia di persone che da tutto il mondo vennero in Spagna a combattere in difesa della Repubblica, è stato scarabocchiato con una bomboletta spray con insulti contro l’attuale sindaco di Madrid, Manuela Carmena.

Il monumento era stato appena ripulito dagli studenti dell’Università dopo un altro attacco vandalico di stampo fascista.

Il presidente dell’associazione Amigos de las Brigadas Internacionales, Severiano Montero, che si batte per mantenere la memoria di quelle migliaia di persone che vennero a combattere in Spagna fra il 1936 ed il 1939, ha chiesto che venga installata una telecamera per prevenire nuovi attacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *