I geologi spagnoli allertano per il pericolo di frane nei Paesi Baschi dopo le intense piogge

rischio franaIl 7 marzo del 2016, circa 40 famiglie della località vizcaína di Ondarroa, nella Comunità Autonoma dei Paesi Baschi in Spagna, sono state evacuate per il rischio di frana. Il movimento di terra, iniziato alcuni giorni fa lungo un versante molto inclinato del centro abitato, si è aggravato nelle ultime ore a causa delle intense piogge cadute sulla zona.

Il Colegio de Geologos del País Vasco, un equivalente degli Ordini dei Geologi regionali italiani, ha avvertito che nella regione basca il rischio di frane è elevato, a causa della geomorfologia locale. La presenza di rilievi, le pendenze elevate, il tipo di sedimenti presenti, il tutto sommato con la gran quantità di precipitazioni cadute nelle ultime giornate, ha aumentato fortemente il rischio di movimenti franosi. La popolazione è stata invitata a prestare attenzione all’eventuale apparizione di crepe, scricchiolii, cedimenti, e di abbandonare immediatamente la propria abitazione nel caso in cui compaiano questi segni.

Ultimamente il Colegio de Geologos dei Paesi Baschi ha pubblicato online una guida in pdf che indica cosa fare in caso di movimenti franosi. La guida, che dà informazioni importanti sul rischio frane, può essere scaricata a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *