Spagna, le basi di Podemos dicono “no” al patto con PSOE e Ciudadanos

podemosCentocinquantamila votanti di Podemos hanno partecipato in questi giorni alla votazione online  sul patto PSOE-Ciudadanos. Appoggiate o no la proposta di formare un governo “del cambiamento” che escluda il Partido Popular dal governo e che unisca Ciudadanos, socialisti e partito viola?

L’88,23% dei votanti ha espresso un chiaro “no” a questa proposta, ripetuta fino alla nausea dal leader socialista Pedro Sanchez. Si allontana così definitivamente la possibilità di un governo formato da Podemos, Ciudadanos e Partito Socialista. Era la proposta del socialista Pedro Sanchez, ma il leader di Podemos Pablo Iglesias l’aveva rifiutata fin dal famoso dibattito in Parlamento del 2 marzo scorso.

Poi è stata sottoposta in questi giorni a votazione online, ed in 150.000 hanno votato. La vittoria del “no” conferma così il cammino che il leader Iglesias aveva già intrapreso, e rende ancora più vicine le elezioni anticipate a fine giugno.

Il 91,79% dei votanti ha inoltre appoggiato con il proprio voto una coalizione di governo formata da PSOE, IU-Unidad Popular e Compromís.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.