Spagna, si cercano i responsabili dell’omicidio di una coppia di giovani presso il lago di Susqueda




susquedaMADRID. Il 26 settembre scorso, la polizia catalana ha rinvenuto i corpi dei due giovani presso il lago di Susqueda, in Catalogna.

I Mossos d’Esquadra, che da oltre trenta giorni cercavano la coppia di giovani, dispersi dal 24 agosto, hanno comunicato il ritrovamento dei cadaveri all’interno del lago, situato nella provincia di Girona.

Marc H.L, di 23 anni, e Paula M.P., di 21 anni, entrambi spagnoli, erano scomparsi il 24 agosto scorso, quando si erano recati presso il lago di Susqueda per passare una giornata all’aperto in canoa e dormendo poi in macchina.

La macchina della coppia rinvenuta sul fondo del lago

La canoa era stata poi ritrovata capovolta nel lago, dopo la scomparsa dei due. Il 29 agosto era stata rinvenuta, sul fondo del lago, a circa 7 metri di profondità, anche la macchina con cui la coppia si era recata presso l’invaso artificiale. L’automobile sarebbe stata intenzionalmente fatta cadere nel lago, con i finestrini aperti.

Dopo il ritrovamento dei corpi la polizia catalana ha affermato che la coppia di giovani è stata assassinata.

L’ipotesi più accreditata intorno a questo terribile duplice omicidio è che Paula y Marc abbiano fatto, in quella serata del 24 agosto, un incontro con la persona o le persone sbagliate. Gli investigatori stanno lavorando per risalire ai responsabili del duplice omicidio.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.