Dicembre inizia con la neve in Spagna: allerta meteo in dodici comunità autonome

neve spagnaIl mese di dicembre si apre in Spagna con un importante episodio di freddo e neve. Oggi primo di dicembre ben dodici comunità autonome spagnole sono in allerta per temperature minime molto basse, per mareggiate e per nevicate anche a quote molto basse, con accumuli che potranno raggiungere i 30 centimetri di spessore.

Particolarmente interessate le regioni settentrionali affacciate sul Mar Cantabrico, dalle Asturie ai Paesi Baschi. Allerta arancione per nevicate anche in Navarra e Castiglia e Leòn. Tanta neve in arrivo in Cantabria (fino a 30 cm presso Liebana) con quota neve in abbassamento fino ai 600/700 metri.

Imbiancata la Cordigliera Cantabrica

Tanta neve coprirà le montagne della Cordigliera Cantabrica, i Picos de Europa e parte dei Pirenei occidentali.

Allerta gialla in tante altre regioni per freddo, pioggia e mareggiate. Allerta anche nella comunità di Madrid, dove si toccheranno minime di -8°C sulle montagne della Sierra de Guadarrama.

Intanto le nevicate sono arrivate anche in Italia, dove sono previste per oggi su molte regioni del Nord.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito con notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*