Il Re di Spagna modera i toni verso l’indipendentismo catalano nel discorso di fine anno

felipe vi spagnaMADRID. Il Re di Spagna, Felipe VI, ha pronunciato nella serata del 24 dicembre il tradizionale messaggio di fine anno, andato in onda sulle principali reti televisive. Da giorni si attendeva questo discorso, che arrivava a soli tre giorni dalle elezioni in Catalogna del 21 dicembre, dalle quali è emersa nuovamente una maggioranza per l’indipendentismo.

Il 3 ottobre, nel pieno dello scontro indipendentista, il Re aveva pronunciato un discorso a reti unificate dai toni molto duri.

Questa volta però, il discorso ha avuto un carattere ben più moderato, senza similitudini con i toni accesi e vigorosi di due mesi e mezzo prima.

Potrebbe interessarti. Il duro discorso del Re di Spagna contro l’indipendentismo, il 3 ottobre 2017

Felipe VI ha dedicato solo alcuni minuti alla delicata situazione politica che sta vivendo la Spagna, invitando al dialogo ed alla pluralità. Ha poi pronunciato parole di ottimismo sottolineando la maturità della democrazia spagnola.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.