Allerta meteo in Spagna, nevicate molto abbondanti al Nord

ilmeteo neve spagna
Il modello previsionale ECMWF con l’accumulo di neve previsto nelle prossime ore: la neve cadrà soprattutto sui rilievi del nord della Spagna e sulle Alpi (fonte: ilmeteo.net)

MADRID. L’agenzia meteorologica spagnola AEMET ha diramato per le giornate dell’1 e del 2 febbraio 2018, una allerta rossa in alcune regioni del nord della Spagna per abbondanti nevicate.

Una vasta saccatura atlantica, la stessa che porterà maltempo anche in Italia, vedrà l’ingresso di aria polare sulla penisola iberica con conseguente abbassamento della quota neve.

Asturie e Cantabria sono le regioni dove le nevicate saranno più intense, specie sui rilievi della Cordigliera Cantabrica. L’allerta rossa permane, in queste regioni, anche nella giornata del 2 febbraio.

Qui le precipitazioni nevose potranno essere anche molto abbondanti, fin dai 550 metri di quota, con spessori nevosi fino a 20 centimetri.

Neve anche nei Paesi Baschi e Navarra, in alcune zone della Meseta, sui rilievi montuosi del Sistema Iberico e Central.

Si possono consultare maggiori informazioni sul sito dell’Agencia Estatal de Meteorologia, oppure seguire i modelli previsionali sul sito Meteored.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.