L’attentato razzista in Italia sui giornali spagnoli

L’attentato razzista di Macerata, avvenuto sabato 3 febbraio ai danni di sei persone di origine africana, ha avuto ampio eco sulla stampa internazionale. [lee la noticia en castellano]

Anche in Spagna, dove si sta parlando da settimane della campagna elettorale italiana, la notizia ha avuto ampio risalto. “La violenza razzista irrompe nella campagna elettorale più incerta d’Italia” era il titolo dell’articolo che compariva domenica 4 febbraio sulla prima pagina del giornale più letto in Spagna, El Paìs.

Nell’articolo, firmato da Daniel Verdù, viene sottolineato il fatto che Luca Traini, protagonista dell’attentato, fosse stato candidato della Lega Nord. Inoltre viene sottolineata la strumentalizzazione che la destra italiana ha fatto del problema migratorio negli ultimi anni.

Anche sulle edizioni digitali la notizia ha avuto ampio spazio. La notizia su eldiario.es e su El Mundo.

Intanto il giornale digitale El Salto, un nuovo progetto editoriale nato nell’area dei new media spagnoli, sottolinea la responsabilità delle alleanze della destra italiana nel clima di tensione contro gli immigrati.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito con notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*