25 aprile, l’Italia celebra il 73°anniversario della Liberazione senza ancora un accordo di governo

ROMA. Il 25 aprile del 2018 l’Italia ha festeggiato il 73° anniversario della Liberazione. Il 25 aprile del 1945, il paese si liberava finalmente dall’oppressione nazista e da vent’anni di fascismo. Come ogni anno si sono tenute manifestazioni, celebrazioni istituzionali, deposizioni di corone di alloro e di fiori sui tanti monumenti che ricordano i partigiani. (lee en español el artículo sobre los eventos del 25 de abril)

Il 25 aprile di quest’anno la festa della Liberazione ha coinciso con un momento di difficoltà per la politica italiana, dopo le elezioni del 4 marzo scorso.

Nelle ultime settimane infatti, dopo l’inizio della nuova legislatura, i partiti politici non sono riusciti a raggiungere un accordo per la formazione di un nuovo governo. Movimento 5 Stelle e Lega, i partiti più votati, non si sono accordati per formare un governo, perché i 5 Stelle vogliono che la Lega abbandoni la coalizione con Berlusconi, mentre la Lega non vuole rompere con gli alleati.

In questi ultimi giorni si sta verificando la possibilità di un accordo fra Movimento 5 Stelle e PD, che sembra ugualmente in alto mare.

Tutti gli articoli sulle elezioni e sul post-elezioni 2018 in Italia

A quasi due mesi dalle elezioni, insomma, i veti incrociati impediscono la formazione di un nuovo governo.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.