Catalogna, eletto il nuovo presidente del governo: è l’indipendentista Quim Torra

Quim Torra, nuovo presidente della Generalitat

MADRID. La Catalogna ha un nuovo presidente del governo. A 144 giorni dalle elezioni del 21 dicembre, più di 6 mesi dalla fuga dell’ex presidente Puigdemont in Belgio, e a 199 giorni dalla rimozione del governo di Puigdemont per l’applicazione dell’articolo 155, il Parlamento della Comunità Autonoma ha eletto Quim Torra come nuovo capo del governo indipendentista.

Torra era stato indicato da Puigdemont, che segue da Berlino la situazione in Catalogna. In sostanza, è un uomo di Puigdemont. È stato criticato fortemente per le parole e le frasi pronunciate negli anni passati, marcatamente xenofobe verso gli spagnoli.

Quim Torra, nuovo presidente della Generalitat

Torra è stato eletto presidente della Generalitat con 66 voti a favore e 65 contro, e 4 astenuti. I voti a favore sono stati quelli di JxCat e ERC, i voti contro sono stati quelli di Ciudadanos, PSC, En Comú e PP.

Le elezioni anticipate del 21 dicembre 2017 in Catalogna

La CUP, che aveva appoggiato il governo di Puigdemont, ha deciso di astenersi. Ha permesso la formazione di questo nuovo governo, ma non parteciperà all’esecutivo.

Torra: verso la repubblica catalana

Torra ha rimarcato nei giorni scorsi la volontà di portare la Catalogna ad un processo costituente che sfoci in una repubblica. Torra ha anche chiesto scusa per dei tweet scritti anni fa, offensivi per gli spagnoli.

Da ricordare che la Catalogna si trova, dall’autunno, in una condizione di commissariamento per l’applicazione dell’articolo 155 della costituzione spagnola. Spetterà ora al governo Rajoy decidere se togliere il commissariamento. Viste le parole di Torra, che continuano sul solco indipendentista tracciato da Puigdemont, sembra proprio di no.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.