La nuotatrice spagnola di Messico 68 attraversa a nuoto lo Stretto di Gibilterra 50 anni dopo

Mari Paz Corominas, la prima nuotatrice spagnola ad arrivare in una finale olimpica, in occasione di Messico 68, ha voluto celebrare i 50 anni da quello storico successo attraversando a nuoto lo Stretto di Gibilterra.

Corominas, che fra poco compierà 66 anni, ha attraversato i 14 chilometri di Stretto a nuoto lo scorso 11 maggio.

Uno degli obiettivi dell’impresa è stata anche la raccolta fondi per la ONG Pro Activa Open Arms, attiva nel salvataggio di migranti nel Mediterraneo, ed al centro di una vicenda recente di cui abbiamo parlato qui. La ex nuotatrice olimpionica ha compiuto la traversata in 241 minuti.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.