Gay Pride 2018 a Madrid: ecco quando sarà la grande manifestazione

Come ogni anno, ad inizio luglio, si tiene a Madrid il Gay Pride, conosciuto in Spagna come Orgullo Gay, ormai conosciuto più correttamente come LGTBIQA+ Pride. Dopo l’enorme successo del WorldPride 2017,  Madrid si è affermata come una delle migliori destinazioni LGTBIQA+ del mondo.

Nel 2018 la città festeggia anche un traguardo storico:  il 40° anniversario della prima marcia per l’orgoglio LGBT a Madrid, avvenuta il 28 giugno del 1978, in una fase storica di estrema instabilità per il paese.

Matrimonio omosessuale in Spagna: ecco quando venne approvato

Il 7 luglio la grande manifestazione

Come ogni anno il fulcro delle iniziative è il quartiere di Chueca, che per l’occasione si imbandiera con le tipiche bandiere arcobaleno. Ci saranno molte iniziative, che si possono consultare qui. La grande manifestazione del Gay Pride si terrà sabato 7 luglio. Partirà dalla stazione di Atocha terminando presso la plaza Colòn.

Il sito ufficiale del Gay Pride di Madrid 2018

Madrid si conferma una meta molto ambita nel panorama dei Gay Pride europei e mondiali. Si stima che ben 200 mila persone arriveranno nella capitale spagnola per partecipare alla settimana di eventi e probabilmente si raggiungerà un’occupazione delle strutture alberghiere fino al 100%.



Il gay Pride di Madrid si conferma così anche come un importante momento di crescita per l’economia della città.

Ti potrebbe interessare. I semafori per tutti di Madrid



The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito con notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.