Calabria, i migranti arrivano in spiaggia: la gente li soccorre

foto di archivio non collegata ai fatti riportati nell’articolo

Nella mattina del 24 luglio 56 migranti di nazionalità siriana e irachena sono sbarcati su una spiaggia della Calabria ionica, nel territorio del Comune di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese.

Le persone, fra cui diversi bambini (undici) si trovavano a bordo di una barca a vela, che ha raggiunto la costa italiana senza essere intercettata.

Bagnini e vacanzieri che si trovavano sulla spiaggia, hanno aiutato le persone ancora a bordo del veliero portandole a riva con l’uso di pattini e gommoni. Sul luogo dello sbarco sono poi intervenuti i sanitari e le autorità del posto.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.