Continua lo sciopero dei taxi a Madrid ed in altre città della Spagna

taxi spagnaMADRID. Va avanti da giorni lo scioperi dei taxi nelle città spagnole. I tassisti scioperano, come negli anni scorsi, quando già c’erano state altre mobilitazioni, per chiedere una regolamentazione del settore del noleggio con conducente, con compagnie come Uber o Cabify che stanno facendo concorrenza al settore.

Lo sciopero va avanti da giorni ed ha creato disagi a Barcellona e Madrid. A Madrid i tassisti hanno bloccato anche l’aeroporto di Barajas creando code e disagi ai turisti. Dopo una riunione con il ministero del Fomento, avvenuta lunedì 30 luglio, i tassisti hanno deciso di continuare l’agitazione perché non si è raggiunto un accordo. La situazione resta quindi calda.



 

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.