A Madrid torna la neve, ma dura poco: fenomeno sempre più raro

MADRID. La neve ha imbiancato i tetti di Madrid a soli tre giorni dall’equinozio di primavera 2017. I primi fiocchi sono caduti in mattinata nella zona nord della città, ma è a partire dalle 14.30 circa che la neve ha iniziato a cadere con abbondanza ed in modo omogeneo su tutta la città, anche se senza arrivare ad attecchire sulle strade.

Macchine, cassonetti, giardini e tetti hanno cominciato ad imbiancarsi e la neve ha continuato a cadere con abbondanza fino alle 16.30 circa. Poi la nevicata è cessata, e la poca neve accumulata si è sciolta rapidamente. Ma l’evento, diventato sempre meno frequente negli ultimi anni, è bastato a far “impazzire” i madrileni: foto della nevicata sono state caricate a migliaia sui social network, e l’hashtag #nieve è diventato trending topic in Spagna.

Fino a pochi decenni fa la neve si faceva vedere spesso a Madrid, ma il fenomeno meteo è diventato sempre più raro.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.