Maltempo, 4 morti in Spagna per l’esondazione di diversi corsi d’acqua

inondazioni spagnaMADRID. Il maltempo che ha colpito nei giorni scorsi il nord della Spagna ha causato 4 vittime fra le Asturie e la Cantabria.

Quasi tre giorni di piogge molto intense, con oltre 100 mm di accumulo al suolo, insieme allo scioglimento delle nevi cadute sulla Cordigliera Cantabrica in abbondanza la settimana scorsa, hanno causato l’esondazione di diversi corsi d’acqua.

Alcuni paesi sono stati evacuati. La situazione meteo in Spagna migliorerà nella giornata di domani ma sono previste nuove perturbazioni a seguire.

 



 

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid
Giornalista e geologo, fondatore de El Itagnól, collabora con diverse testate italiane ed è caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Vive in Spagna da anni, sempre a cavallo fra Roma e Madrid.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.