Spagna, il 12 febbraio al via il processo ai leader indipendentisti catalani

catalogna processoIl 12 febbraio prossimo inizierà a Madrid il processo a dodici politici catalani accusati di ribellione, appropriazione indebita e disobbedienza per il processo secessionista della Catalogna del 2017.

Il processo si svolgerà presso il Tribunal Supremo, a Madrid. Fra i dodici imputati anche Oriol Junqueras, l’ex vicepresidente catalano. Mancherà invece Carles Puigdemont, fuggito all’estero nell’autunno del 2017 e attualmente in Belgio.

Il bus con i detenuti scortato fino a Madrid

I politici catalani che dovranno comparire davanti al Tribunale a partire dal 12 febbraio, sono stati trasferiti dal carcere catalano di Brians 2 alle prigioni madrilene di Soto el Real e Alcalà Meco. Le televisioni spagnole hanno mostrato la partenza dei bus della polizia penitenziaria dalle prigioni della Catalogna ed il loro viaggio verso Madrid, con un’ampia scorta di blindati e furgoni della polizia. Lungo il percorso ci sono state anche manifestazioni di solidarietà da parte di manifestanti indipendentisti con bandiere “esteladas”.

Il pullman della Guardia Civil con i detenuti

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.