Taxi, i tassisti di Madrid mettono fine allo sciopero dopo due settimane di proteste

taxi madridMADRID. Dopo 16 giorni di sciopero a oltranza, i tassisti di Madrid hanno deciso ieri pomeriggio di sospendere la protesta. La decisione è stata presa con una votazione effettuata presso il terminal T4 dell’aeroporto di Barajas.

A favore della sospensione della protesta circa il 54% dei votanti. Ha votato circa il 34% dei tassisti, oltre settemila lavoratori. La protesta finisce dopo due settimane senza che i tassisti abbiano raggiunto il loro obiettivo: una regolamentazione a livello regionale che li tuteli di fronte alla crescita del settore NCC. Durante i 16 giorni di sciopero i tassisti madrileni hanno portato avanti proteste importanti, bloccando arterie viarie importanti come la M40 ed il Paseo de la Castellana, e riempiendo più volte Puerta del Sol.

Da Roma a Madrid, la battaglia fra taxi e NCC è globale

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.