Spagna, oltre due milioni e mezzo di voti per l’estrema destra di Vox

vox destra spagna

MADRID. Il partito di estrema destra Vox fa irruzione nel Parlamento spagnolo con 24 deputati. Forse perché in molti temevano un risultato peggiore, la notizia non sta facendo tanto scalpore come avvenuto a dicembre in Andalusia, quando Vox era entrato nel Parlamento regionale. Quei 2 milioni e seicentomila voti andati al partito di estrema destra però, devono far riflettere. Parliamo di un 10,2% dei voti ad un partito che fino a pochi mesi fa non aveva praticamente rappresentanza in Spagna, fatta eccezione per qualche sindaco di piccole località.

I risultati delle elezioni del 28 aprile 2019 in Spagna

Il sistema elettorale punisce la frammentazione a destra

In ogni modo, il sistema elettorale spagnolo ha punito la frammentazione del voto a destra: la divisione del voto di destra fra PP, Cs e Vox, ha fatto ottenere alla destra parecchi deputati in meno del blocco di sinistra (Psoe-UP).

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.
loading...