Barcellona, rinvenuta in mare una bomba della guerra civile, chiusa una spiaggia

La Armada española muoverà oggi dal fondo marino la bomba della guerra civile rinvenuta ieri presso la spiaggia di Sant Sebastià, a Barcellona. L’ordigno bellico ha un peso di 70 kg ed è formato da un composto altamente volatile: verrà fatto esplodere 45 metri sotto il livello del mare.  Per l’occasione una vasta zona della spiaggia di Barceloneta è stata chiusa al pubblico.

La detonazione dell’ordigno, che risale al 1936, dovrebbe avvenire nel pomeriggio. Il rinvenimento di ordigni bellici risalenti alla guerra civile non è una novità in Spagna. Ancora oggi vengono rinvenuti numerosi resti del conflitto avvenuto fra il 1936 ed il 1939. Anche la zona di mare vicino Barcellona non è affatto nuova a questi ritrovamenti.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.