Madrid, iniziati i lavori che trasformeranno lo stadio Santiago Bernabéu

bernabeu madrid

MADRID. Come previsto nei mesi scorsi, in questa estate del 2019 sono iniziati i lavori che cambieranno l’aspetto dello stadio Santiago Bernabéu di Madrid, di proprietà del Real Madrid. I primi lavori si stanno concentrando in un’area dello stadio.

Nuovo Bernabéu, i lavori si concluderanno nel 2022

I lavori dovrebbero concludersi nel 2022 e trasformeranno l’attuale aspetto del Bernabéu. Già ora ci sono novità per i tifosi, che accederanno allo stadio usando accessi diversi dal passato.

Tutto sullo stadio Santiago Bernabéu

In un atto tenutosi ad aprile, l’attuale presidente del Real Madrid, Florentino Pérez, alla presenza della sindaca Manuela Carmena, aveva presentato i lavori che interesseranno la struttura nei prossimi tre anni. “Sarà lo stadio migliore del mondo” aveva annunciato il presidente del club.

Ti può interessare. L’ultimo addio dei tifosi allo stadio Vicente Calderòn

Lo stadio cambierà aspetto, avrà un rivestimento con grosse bande d’acciaio, verrà costruito anche un museo, strutture commerciali e verrà modificato il piazzale antistante lo stadio con un diverso approccio verso il quartiere circostante. Il precedente piano di ristrutturazione era stato bocciato dal Comune nel 2015.

Famoso fra gli italiani non solo per essere lo stadio del Real Madrid, ma per aver ospitato la storica finale dei Mondiali di calcio del 1982, nella quale l’Italia vinse il terzo titolo mondiale, il Bernabéu si appresta quindi a cambiare aspetto in una delle più importanti ristrutturazioni della sua storia.



 

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.
loading...