Barcellona, cosa succederà il 9 e 10 novembre in occasione delle elezioni?

scontri barcellonaNelle ultime settimane in Catalogna ci sono state molte manifestazioni e mobilitazioni indipendentiste, contro la sentenza ai leader politici catalani e contro l’azione delle forze dell’ordine in occasione dei disordini e scontri nelle strade di Barcellona e altre città catalane.

I CDR, i “comitati di difesa della repubblica”, considerati l’ala radicale e movimentista del fronte indipendentista catalano, hanno convocato nuove mobilitazioni per le giornate del 9 e 10 novembre. Il 10 novembre, lo ricordiamo, si terranno elezioni politiche anticipate in Spagna.

Nuove mobilitazioni indipendentiste il 9 e 10 novembre 2019

Attraverso la piattaforma internet Tsunami Democràtic è stato lanciato un invito a sfidare il “silenzio elettorale” nel giorno di sabato 9 novembre, (la giornata di riflessione prima delle elezioni) con manifestazioni e “acampadas”.

Non si sa esattamente in che consisteranno le mobilitazioni, perché la piattaforma Internet – che si appoggia anche sull’uso di App per smartphone – permette un coordinamento “all’ultimo minuto” per spiazzare le forze dell’ordine. Tsunami Democratic ha comunque convocato a una “giornata di attività culturali, politiche e festive il giorno 9 novembre, dalle 16 alle 22”.

Per chi viaggia a Barcellona, le informazioni della Farnesina

Proteste nella giornata di riflessione prima delle elezioni

Potrebbe essere particolarmente critica la giornata delle elezioni, il 10 novembre: i CDR starebbero pianificando azioni di protesta presso i seggi elettorali. Le forze di polizia temono che sia stata pianificata una azione massiccia come quella del primo ottobre del 2017, quando si tenne la consulta per l’indipendenza della Catalogna.

Elezioni del 10 novembre blindate in Catalogna

In vista di questa situazione, il Ministero degli Interni ha inviato in Catalogna un importante numero di agenti delle forze dell’ordine che si uniranno a quelli già presenti sul territorio. Sono previste pattuglie di polizia locale anche davanti ai seggi elettorali.

Le manifestazioni i giorni dopo le elezioni del “10N”

Sono previste manifestazioni anche all’indomani delle elezioni del 10 novembre. I Mossos d’Esquadra si aspettano tre giorni di mobilitazioni dopo la giornata elettorale.



The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.
loading...