L’Ambasciatore italiano a Madrid su episodi di intolleranza: “casi isolati e sporadici, nessuna evidenza di atteggiamenti antitaliani”

stefano sannino

MADRID. In data 5 marzo, l’Ambasciatore italiano a Madrid, Stefano Sannino, ha rilasciato una intervista al giornale La Voce d’Italia, sulla situazione che sta vivendo la comunità italiana in Spagna dopo la diffusione del Covid-19 nel nord Italia, con oltre tremila casi, e sua successiva diffusione in Spagna.

Su El Itagnol avevamo riportato alcuni casi e testimonianze di discriminazioni o situazioni spiacevoli, dando voce alle situazioni negative, anche se nel paese non si sono comunque registrati casi diffusi. Sannino ha affermato che l’Ambasciata “non ha nessuna evidenza di un atteggiamento anti-italiano” per la crisi generata dalla diffusione del coronavirus, che in un primo momento è stata vincolata con forza, in Spagna, all’arrivo di italiani nel paese, e parla di casi sporadici e isolati. L’intervista integrale si può trovare qui.

Stefano Sannino lascerà l’Ambasciata d’Italia a Madrid nei prossimi giorni, per scadenza del mandato, e si sposterà a Bruxelles dove coprirà il ruolo di vicesegretario generale del Servizio Europeo di Azione Esterna.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.
loading...