Spagna, scende il numero di decessi in 24 ore ma tornano ad aumentare i nuovi casi di contagio

COVID-19 SPAGNA

MADRID. Il numero di persone morte con coronavirus nelle ultime 24 ore scende a 523, 44 meno rispetto a ieri. Il numero di decessi in Spagna tocca però la cifra drammatica di 18.579. In questo mercoledì 15 aprile, a un mese dall’inizio del confinamento nel paese, arrivano cattive notizie dai nuovi casi di contagio: sono 5.092 in più nelle ultime 24 ore, una cifra che non si vedeva dallo scorso 9 aprile. In totale le persone che sono risultate positive dall’inizio dell’epidemia, in Spagna, sale a 177.633 (cifra che include anche i guariti, che in totale sono 70.853).

Spagna, un mese di quarantena: ecco la CRONOLOGIA

I tecnici del Ministerio de Sanidad hanno chiesto comunque di leggere questi dati con cautela: vengono infatti contabilizzati dati non pervenuti nel fine settimana, che stavolta era condizionato anche dalle festività di Settimana Santa. Inoltre, c’è un aumento nel numero di test effettuati. Confermato quindi il trend di miglioramento.

Leggi anche. In spiaggia con distanziamento? Come sarà l’estate 2020 in Spagna?

Nella comunità di Madrid, che resta la regione più colpita, nelle ultime 24 ore ci sono state 156 nuove morti: il bilancio è ormai di  6.724 vittime nella comunità autonoma (nella quale, lo ricordiamo, non c’è solo la città di Madrid ma anche altri centri importanti). Anche a Madrid si registra un nuovo aumento di casi positivi, 1478 in più rispetto a ieri. Anche qui, i dati potrebbero essere influenzati dal fine settimana pasquale.

Crollo del Pil nel 2020, le previsioni del Fmi per Italia e Spagna

Gli articoli del Itagnol

 

 

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore di Meteored Italia e l'autore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".