Spagna, cortei di Vox in automobile in diverse città del paese

MADRID. Si sono tenuti oggi in diverse città della Spagna cortei in automobile per chiedere le dimissioni del governo di coalizione guidato da Pedro Sànchez. Sono le “carovane della libertà” convocate dal partito di estrema destra Vox. I cortei di automobili, con bandiere nazionali al vento e frastuono di clacson, sono iniziate alle 12 in diverse città. Una delle manifestazioni più grandi quella di Madrid, dove migliaia di macchine (seimila secondo la prefettura) hanno attraversato il centro.

A Madrid il corteo di auto è aperto da un pullman aperto nel quale si trova il leader di Vox, santiago Abascal. Cortei di auto anche a Barcellona, Cordova, Santander. A Madrid e Santander l’ingorgo causato da questi cortei di auto ha bloccato alcune ambulanze con le sirene spiegate; gli episodi sono stati denunciati da alcuni giornali e ci sono video che testimoniano l’accaduto.

Leggi anche. Smog e bandiere, il corteo in auto dell’ultra-destra intasa Madrid (il manifesto)

Difficile stabilire l’affluenza di manifestanti, vista la peculiare forma di protesta. Negli ultimi giorni le caceroladas contro Sànchez hanno perso di intensità mentre sono cresciute le contro-manifestazioni della sinistra, in difesa della sanità pubblica e con lo slogan “meno cacerolas, più sanità”.

Leggi anche. Le “caceroladas di Vox contro il governo Sànchez” – il manifesto

A Madrid migliaia di macchine creano un mega ingorgo

A Madrid il corteo di auto ha creato un mega ingorgo. Se negli ultimi mesi la città aveva visto crollare gli indici di polveri sottili e smog, in questo sabato di caldo estivo i valori sono probabilmente schizzati nuovamente in alto: il contrasto dopo mesi di strade vuote, è forte.

Le ambulanze bloccate dai cortei di Vox

Qui sotto si vede quanto accaduto a Madrid e Santander, dove l’enorme ingorgo causato dai cortei in auto di Vox ha bloccato delle ambulanze che dovevano prestare soccorso. L’accaduto è stato denunciato da numerosi video e giornali.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano in Spagna, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore, gestore e redattore della testata "El Itagnol - Ultime notizie dalla Spagna". Fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.
loading...