Spagna, dieci giorni di lutto nazionale per le vittime della pandemia

lutto spagna madrid
Madrid, sulla Puerta de Alcalà il simbolo del lutto per la città più colpita dalla pandemia in Spagna.

MADRID. Il Consiglio dei Ministri spagnolo ha deciso di dichiarare il lutto nazionale per dieci giorni a partire da mercoledì 27 maggio, per ricordare le oltre 27.000 vittime ufficiali della pandemia di COVID-19 nel paese. Il presidente del governo, Pedro Sánchez, ha assicurato che “il loro ricordo resterà per sempre” fra gli spagnoli.

Tutte le notizie sulla pandemia di COVID-19 in Spagna e Italia

Mai nella storia democratica spagnola era stato proclamato un periodo di lutto ufficiale così prolungato. A partire dalla mezzanotte le bandiere nazionali verranno messe a mezz’asta su tutti gli edifici pubblici e sulle navi della Marina.

In città come Madrid negli ultimi giorni sono comparse sui balconi di diversi palazzi bandiere nazionali con il fiocco nero in simbolo di lutto.

Leggi anche. Spagna, 25 maggio 2020: da oggi riaperture anche a Madrid e Barcellona. Cifre di vittime e nuovi contagi riviste

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano in Spagna, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore, gestore e redattore della testata "El Itagnol - Ultime notizie dalla Spagna". Fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.
loading...