Spagna, negli ultimi tre mesi 43.000 morti in più del normale

europa mappa

MADRID. In Spagna dall’1 marzo al 12 maggio ci sono state 43.295 morti in più di quelle attese statisticamente in una situazione normale in quel periodo dell’anno. L’eccesso di decessi è stato quindi superiore al 50%. Sono i dati che emergono dalla pubblicazione del numero di certificati di morte di quel periodo.

Leggi anche. Da oggi, dieci giorni di lutto nazionale in Spagna

A inizio maggio erano state individuate 30.000 morti più del normale, ma ora la cifra è stata rivista. Questo eccesso di vittime rispetto al numero atteso del periodo, è presumibilmente dovuto all’epidemia di COVID-19. I dati ufficiali in Spagna parlano di oltre 27mila morti con coronavirus, ma sono soltanto le vittime su cui è stato fatto il test. Ci sono molte altre morti, avvenute in case di riposo o presso domicili, che non rientrano in questo conteggio.

Che i numeri delle vittime dell’epidemia fossero più alti era chiaro da tempo, ed anche in Italia i dati ISTAT mostrano un forte aumento della mortalità in certe aree del paese fra marzo e aprile.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.
loading...