Madrid accende le luminarie natalizie con i colori della bandiera spagnola, ma sarà un Natale diverso

L’ultimo fine settimana di novembre Madrid ha visto accendersi nelle sue strade le tradizionali luminarie natalizie. Un appuntamento che si ripete ogni anno e che non mancherà neanche in questo 2020 di pandemia. Un Natale che sarà però molto diverso, con misure restrittive che verranno definite nei prossimi giorni.

La giunta municipale di Almeida (Partido Popular), al suo secondo Natale di mandato, ha voluto quest’anno delle luminarie particolarmente patriottiche, con un chilometro di luci che ricreano la bandiera “rojigualda”, la bandiera nazionale della Spagna. Le luminarie con i colori della bandiera illuminano da qualche giorno il Paseo de la Castellana, la grande arteria che collega il centro della città con i quartieri del nord.

Le notizie da Madrid su El Itagnol

10 milioni di luci LED

Madrid ha dato il benvenuto alle festività natalizie con 10 milioni e 800mila luci LED, sparse fra il centro e le strade della periferia. Secondo il sindaco Almeida “non sono luci di allegria, ma sì di speranza”, in un Natale molto diverso da quelli precedenti, nel quale – secondo il sindaco – entrerà “la lotta” dei madrileni contro la pandemia.

Sono 210 le strade della capitale illuminate dalle nuove luminarie, distribuite nei 21 distretti della città.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.