La Spagna si prepara alle feste di Natale con lunghe code davanti alle cliniche per fare i test del coronavirus

medico

MADRID. A pochi giorni dal Natale la Spagna sta vivendo, come gli altri Paesi europei, giorni pre-natalizi piuttosto atipici. Fra i vari aspetti, da segnalare le lunghe file che si stanno formando da giorni davanti le cliniche che realizzano test del coronavirus. A

Madrid, Barcellona ed altre città spagnole, a ormai poche ore dalla cena della Vigilia e del pranzo di natale, migliaia di persone hanno deciso di realizzare il test molecolare o antigenico prima di incontrarsi con i familiari. “Così vado più tranquilla a casa dei miei genitori”, giustifica a “El Diario” una donna, intervistata in una delle numerose code che si sono formate nelle città spagnole. Pur non essendoci obbligo di test, molte persone hanno preso questa decisione prima delle riunioni familiari, che saranno comunque più ridotte rispetto al normale. Le file in certi casi sono davvero molto lunghe, con attese di ore.

Le regioni hanno stabilito una serie di restrizioni, che variano da zona a zona, ma che prevedono un massimo di 10 persone intorno allo stesso tavolo.

Leggi anche

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.