Il Portogallo ha annunciato la chiusura della frontiera con la Spagna per 2 settimane

frontiera spagna

Il Portogallo ha deciso di chiudere le frontiere con la Spagna e limitare i viaggi con tutti gli altri Paesi a fronte di una gravissima situazione epidemiologica. Il governo portoghese ha annunciato ieri sera, 28 gennaio, che il Portogallo chiuderà la frontiera con la Spagna da oggi, vemerdì 29 gennaio, per due settimane, nel tentativo di frenare l’espansione della pandemia nel paese. Il Portogallo era uscito poco colpito dalla prima ondata dei contagi, a differenza della vicina Spagna, ma la terza ondata sta letteralmente portando al collasso il sistema sanitario portoghese.

Leggi anche. Tutte le notizie sulla pandemia 2020-2021 in Italia e Spagna

Le misure

Non solo viene chiusa la frontiera terrestre fra portogallo e Spagna, ma vengono fortemente limitate le partenze per aria e per mare verso altri paesi. 

I contagi in Portogallo

Giovedì 28 gennaio il Portogallo, una nazione con poco più di 10 milioni di abitanti, ha riportato 303 morti con COVID-19 ed un totale di 16.432 nuovi casi. Numeri altissimi, se rapportati alla popolazione. L’attuale lockdown, iniziato il 15 gennaio, dovrebbe continuare almeno fino al 14 febbraio. 

Per approfondire

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.