La Spagna vive un inizio di 2021 con una terza ondata di contagi e paralizzata da un’ondata di neve e freddo eccezionale

Il giornale El Paìs nella mattina del 12 gennaio 2021.

In Spagna, come in Italia, l’avvio del 2021 era stato salutato – forse anche in modo eccessivo – come un nuovo anno che finalmente arrivava dopo le tante difficoltà vissute nel 2020. I primi dodici giorni del 2021 però, hanno già portato una serie di situazioni molto complesse per il paese. Proprio quando si iniziava a parlare degli evidenti segni di una terza ondata di contagi, dopo quella della primavera (la prima) e del periodo estivo-autunnale (la seconda), la Spagna è stata investita da un’ondata di maltempo eccezionale, con quella che è stata definita la “peggior tempesta invernale degli ultimi 50 anni”.

Una burrasca denominata Filomena che ha portato tantissima neve nelle aree interne del paese, paralizzando Madrid e molte altre aree del centro. La paralisi dei trasporti sta avendo conseguenze anche sulla distribuzione dei vaccini, e sta creando problemi nei mercati della capitale, dove gli scaffali della frutta e verdura sono vuoti da giorni.

I titoli dei giornali spagnoli il 12 gennaio 2021 fanno il punto sulla situazione

Per avere un’idea della situazione, ecco una selezione di titoli dei principali giornali spagnoli usciti in edicola oggi, 12 gennaio del 2021. “El Paìs” titola in prima pagina: “L’ondata di freddo paralizza mezza Spagna dopo il passaggio della burrasca Filomena”. Nel sottotitolo: “La regione di Madrid chiude le scuole fino a lunedì 18 gennaio mentre cinque regioni spagnole vengono colpite da gelate”. Sempre in prima pagina: “I supermercati in difficoltà per la scarsità di prodotti freschi”. E nelle pagine interne: “Madrid inizia la settimana lottando contro il collasso”. Nella pagine dedicate a Madrid si segnala anche l’aumento di interventi al Pronto Soccorso negli ospedali madrileni per cadute dovute al ghiaccio.

Su “El Mundo” si tocca un altro tema sollevato dall’ondata di maltempo: quello della dichiarazione dello stato di calamità naturale a Madrid. Il governo regionale di Madrid (guidato dal PP) ed il governo nazionale (PSOE-UP) si stanno scontrando proprio su questo tema, com’era avvenuto nei mesi scorsi sulla gestione della pandemia. Sullo stesso giornale si

L’altro quotidiano spagnolo fra i più letti, “Abc”, pubblica invece in prima pagina una grande foto che ritrae soldati delle unità civili dell’Esercito che spalano la neve da una strada di Toledo, accompagnata dal sottotitolo: “Esercito, piccone e pala contro il ghiaccio“. Lo stesso giornale dà risalto al forte aumento di casi di COVID-19.

“La Vanguardia” pubblica invece in prima pagina, in risalto, la grave situazione contagi, che torna ad essere molto preoccupante: “La terza ondata avanza senza controllo per la rilassatezza di Natale“. In Spagna si era discusso molto nelle ultime settimane per le misure meno restrittive prese nei giorni delle festività natalizie, rispetto ad altri paesi europei, Italia compresa. Ora la risalita molto accentuata dei contagi fa temere il peggio per il mese di gennaio. Da giorni si parla dei rischi di una terza ondata molto pesante.

Altra notizia di oggi, stavolta presa dall’edizione digitale de “El Paìs” è riferita alle temperature gelide che sta vivendo il paese oggi: “La Spagna registra le temperature più gelide degli ultimi 20 anni: otto capoluoghi di regione a -10°C”.

Il giornale digitale “El Diario” riassume invece in un unico articolo il grande problema rappresentato dalla paralisi causata dalla neve ed ora dal gelo, nel pieno di un nuovo peggioramento della pandemia: “L’ondata di freddo estremo mette in crisi trasporti, istruzione e vaccinazioni contro il COVID-19 in Spagna”. Lo stesso giornale sottolinea come l’ondata di neve eccezionale e il freddo estremo non stiano colpendo solo Madrid ma anche aree solitamente spopolate della Spagna interna. “Senza luce, né riscaldamento né spazzaneve nella Spagna profonda: ‘sembra che per i Telegiornali esiste solo Madrid'”, il titolo dell’articolo.

Le prime pagine del 12 gennaio 2021

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.