11 marzo, Madrid ricorda gli attentati del 2004

madrid 11 marzo 2021
La cerimonia in Puerta del Sol con la presidente della regione Ayuso e il sindaco Almeida (foto: Comunidad de Madrid).

MADRID. Si è tenuto oggi presso la Real Casa de Correos della Puerta del Sol di Madrid l’atto di omaggio e ricordo delle vittime degli attentati terroristi dell’11 marzo 2004. Un evento che è avvenuto quest’anno in un clima diverso a causa della pandemia e per la situazione delicata creatasi dopo la convocazione di elezioni anticipate nella regione madrilena.

La presidente regionale di Madrid, Isabel Díaz Ayuso, che ha presieduto il suo primo atto ufficiale dopo lo scioglimento avvenuto ieri dell’Assemblea regionale, ha deposto insieme al sindaco Almeida una corona di alloro sotto la targa che ricorda le vittime degli attentati.

Anche il re Felipe VI è intervenuto oggi in un atto di ricordo e omaggio alle vittime del terrorismo, presso il Palazzo Reale.

Negli attentati di diciassette anni fa a Madrid morirono 193 persone. Quello dell’11 marzo 2004 fu il peggior attentato avvenuto in Europa dal dopoguerra.

Il video – 11 marzo 2021

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.