Crollo delle nascite in Spagna ed Italia a causa della pandemia

nasciteNei mesi di dicembre 2020 e nel gennaio 2021 le nuove nascite sono crollate di un 22,6% in Spagna, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il dato della natalità di questi due mesi (dicembre e gennaio) è interessante perché si tratta di bimbi concepiti durante il lockdown della primavera 2020, nove mesi prima.

Il crollo in Spagna è davvero importante, con 45.054 nuovi nati: si tratta di 13.141 nascite in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I dati, tratti dai Registri Civili delle nascite in Spagna, devono essere confermati, ma fotografano una situazione di crollo eccezionale.

Pesa fortemente la crisi economica causata dalla pandemia, che ha aggravato povertà e precarietà. Da sottolineare che sono dati che fotografano il numero di concepimenti nel periodo drammatico di marzo-aprile 2020, quando la Spagna viveva (come l’Italia) nel pieno del confinamento domiciliare per la pandemia.

“Piove sul bagnato”

Come indica “El Paìs” in un articolo pubblicato domenica 7 marzo, “il problema è che piove sul bagnato”. Il crollo arriva infatti dopo un 2019 in cui già era stato registrato un crollo delle nascite: i 360.617 nati del 2019 in Spagna sono stati il numero più basso mai toccato in una tutta la serie storica dell’INE, l’Instituto Nacional de Estadística, iniziata nel 1941.

Lo stesso giornale, che interpella diversi analisti, sottolinea come possibili motivi di questo crollo l’elevata incertezza causata dalla pandemia, con una crisi economica che si va a sommare alle ferite ancora non rimarginate della crisi scoppiata nel 2008.

Dati simili a quelli dell’Italia

I dati sono confrontabili con quelli dell’Italia, dove nel dicembre 2020 – secondo quanto si legge ancora su “El Paìs” – si è registrato un crollo delle nascite del 21,6% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Anche in questo caso si tratta di bambini e bambine concepiti durante il confinamento.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.