Sánchez e Macron si incontrano a Montauban, omaggio alla figura di Manuel Azaña

azana montauban 15 marzo 2021

MADRID. Il 15 marzo si è svolto a Montauban, in Francia, il vertice bilaterale franco-spagnolo con il presidente francese Emmanuel Macron ed il premier spagnolo Pedro Sánchez. L’incontro bilaterale, il primo dal 2017 fra Spagna e Francia, è avvenuto nella città in cui si trova la tomba dell’ultimo presidente della Repubblica di Spagna, Manuel Azaña. I due premier hanno visitato insieme la tomba situata in questa città del sud della Francia, sui Pirenei francesi. Azaña morì qui il 3 novembre del 1940, malato, inseguito dagli agenti della Spagna franchista e perseguitato da quelli della Francia di Vichy.

L’omaggio a Manuel Azaña

Il 15 marzo per la prima volta i presidenti dei governi di Francia e Spagna hanno reso omaggio alla figura di Azaña, su una tomba che simbolizza anche l’esilio e la persecuzione di centinaia di migliaia di spagnoli dopo la fine della Guerra Civile.

“Azaña – ha scritto Sánchez su Twitter – trasformò il nostro paese, lasciandoci una eredità che continua ad illuminare molti spagnoli e spagnole. A Montauban torniamo a visitare la sua tomba, onoriamo la sua figura e quella di migliaia di compatrioti che come lui furono obbligati a fuggire in cerca di libertà”. 

Oltre a questo importante omaggio uno dei momenti più importanti del vertice è stata la firma di un accordo per il riconoscimento della doppia nazionalità fra Francia e Spagna. L’accordo era stato annunciato già nel luglio scorso, ma è adesso che è stato ratificato con la firma di entrambe le parti.

Ti potrebbe interessare. Dicembre 2020, il re di Spagna Felipe VI inaugura una mostra dedicata all’ultimo presidente della Repubblica spagnolo

Doppia nazionalità Francia-Spagna

“Forti della nostra identità europea e della nostra storia – ha scritto Macron in un tweet – faremo di questo summit una tappa importante della relazione tra i nostri Paesi. Lo dobbiamo ai 150.000 francesi che vivono in Spagna e ai 190.000 spagnoli che vivono in Francia”. Tra i temi del vertice anche il passaporto vaccinale, la lotta all’immigrazione clandestina e al terrorismo. A causa della pandemia il vertice si è tenuto in una forma particolare, presenziale solo per i due premier, mentre i 26 ministri dei due Paesi hanno partecipato a distanza, in videoconferenza da Parigi e Madrid.

Il vertice bilaterale Francia-Spagna è passato in secondo piano sui media spagnoli, il 15 marzo del 2021, perché ha coinciso con l’annuncio della candidatura di Pablo Iglesias alle elezioni anticipate regionali di Madrid, il prossimo 4 maggio.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.