Coprifuoco, ecco in quali regioni della Spagna è ancora in vigore e le altre misure – maggio 2021

coprifuocoMADRID. Dal 9 maggio in Spagna non è più in vigore lo stato di allarme e sono stati tolti i coprifuoco nella maggior parte delle regioni. Andiamo a vedere quali sono le restrizioni ancora in vigore, dove sono ancora attivi i coprifuoco, al 21 maggio del 2021.

Coprifuoco in Spagna, dove?

Baleari e Comunidad Valenciana sono le uniche regioni dove vi sono ancora restrizioni alla mobilità notturna al 21 maggio 2021.

  • Comunidad Valenciana: coprifuoco dalle 00 alle 06
  • Baleari.: dalle 23 alle 6 (dalle 24 a partire dal 23 maggio)

In tutte le altre regioni non vi è più coprifuoco. Anche alle Canarie, dove il governo regionale voleva applicarlo, non è in vigore perché annullato dalla magistratura. Se è vero che nelle altre 15 regioni spagnole non vi è coprifuoco, è anche vero che ci sono limitazioni all’apertura di bar e ristoranti. In molte regioni chiudono alle 24.

Con la fine dello stato di emergenza sono stati eliminati anche i divieti di spostamento fra regioni. Per maggiori informazioni si consiglia di visitare la pagina sull’emergenza coronavirus dell’Ambasciata d’Italia a Madrid.

Leggi anche

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.