In Spagna manifestazioni in molte città dopo il pestaggio e l’uccisione di un giovane: “è stata una brutale aggressione omofoba”

omofobia stop
Manifestazione del 5 luglio 2021 nella Puerta del Sol di Madrid dopo la morte del giovane Samuel, in Galizia. fonte: eldiario.es, account Twitter

MADRID. Al grido di “giustizia per Samuel”, migliaia di spagnoli sono scesi in piazza in decine di città (un centinaio le località dove erano in programma manifestazioni) nella serata di lunedì 5 luglio dopo la morte del giovane Samuel Luiz, ucciso a seguito di una brutale aggressione nella notte di venerdì in Galizia.

Le manifestazioni sono state convocate dalle associazioni LGTBI e da numerosi collettivi e associazioni per denunciare quella che appare come una aggressione omofoba. Anche le autorità, che investigano varie piste, non escludono la motivazione omofoba dell’aggressione mortale nei confronti del giovane ventenne. Le proteste si sono trasformate in un’occasione per denunciare discriminazioni omofobe e attacchi alle persone LGTBI che sono ancora diffuse nella società.

Le manifestazioni sono state numerose in tutta la Spagna. Da segnalare a Madrid dei disordini, al margine della manifestazione, con una azione delle forze delle ordine che da più parti è stata definita sproporzionata, mentre da parte delle forze intervenute si denunciano aggressioni dei manifestanti. Anche diversi giornalisti hanno denunciato di aver ricevuto colpi da parte delle forze dell’ordine. Il partito Podemos ha chiesto spiegazioni al Ministero degli Interni per il comportamento degli agenti in assetto antisommossa.

Le foto delle manifestazioni

Alcuni articoli

Más de un centenar de concentraciones simultáneas en toda España piden “justicia para Samuel”

A las ocho de la tarde se ha salido a las plazas para condenar la LGTBfobia y el crimen del joven.

Podemos pide “explicaciones” a Interior por una carga policial tras la manifestación por Samuel

Echenique tacha de “inaceptable” la actuación de las fuerzas y cuerpos de seguridad y pide a la delegada de Gobierno depurar responsabilidades Podemos ha pedido “explicaciones” a la Delegación de Gobierno en Madrid por las cargas policiales que se produjeron durante la noche del lunes tras la manifestación por el asesinato de Samuel Luiz.

Así están creciendo los delitos de odio en toda España

Samuel fue asesinado al grito de “maricón”. Las 13 personas que presuntamente acabaron con su vida en la madrugada del sábado a base de golpes lo hicieron, según explica su entorno, por su orientación sexual. No es la primera vez que pasa, pero hacía tiempo que no ocurría.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.