Maltempo in Spagna, oltre un metro di neve sulle montagne della Cordigliera Cantabrica: ora è allarme per i fiumi in piena

neve spagna

MADRID. Il mese di novembre si sta concludendo in Spagna con una vasta e prolungata fase di maltempo invernale, che ha portato la neve sulle montagne del Nord e del Centro. Sulla Cordigliera Cantábrica è caduto oltre un metro di neve a quote medie ed alte, mentre i paesi situati intorno a 1000 m sul livello del mare sono stati interessati da nevicate con oltre 50 cm di accumulo. La neve è caduta in abbondanza, nel fine settimana, anche sulle montagne del centro, arrivando a imbiancare nuovamente il Sistema Centrale, dove aveva già nevicato pochi giorni prima.

Il disgelo sta causando piene ed esondazioni in Cantabria e Paesi Baschi

Dopo le forti nevicate, una risalita delle temperature sta portando al rapido scioglimento della neve in Cantabria e nei Paesi Baschi. Si registrano in queste ore esondazioni di fiumi e torrenti in entrambe le regioni.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore di Meteored Italia e l'autore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".