Spagna, la città di Saragozza si prepara alla grande piena del fiume Ebro

saragozzaMADRID. La città di Saragozza si prepara alla grande piena del fiume Ebro, attesa nel pomeriggio di oggi, martedì 14 dicembre. La Confederación Hidrográfica del Ebro (CHE) ha ridotto oggi le previsioni di portata nel picco massimo della piena, e si attendono 2.300 metri cubi al secondo, un valore inferiore ai 2.448 metri cubi al secondo raggiunti nella grande piena del marzo 2015. La Protezione Civile di Saragozza ha già chiuso il Parque del Agua, il Parque Deportivo Ebro e altre aree prossime al fiume. Diverse strade sono state chiuse. Il sindaco della città, la quinta in Spagna per numero di abitanti, ha ricordato che oggi sarà il giorno del picco massimo e che la cittadinanza deve essere consapevole che la piena sarà importante. Il premier spagnolo Pedro Sánchez sarà in visita oggi in Navarra, La Rioja e Aragona per un sopralluogo sui luoghi già colpiti nei giorni scorsi dal maltempo e dalla piena dell’Ebro. L’ondata di maltempo dei giorni scorsi ha causato due vittime in queste aree della Spagna. Ieri le acque dell’Ebro hanno inondato il comune aragonese di Novillas.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.