Spagna, vicino Madrid è stato arrestato un latitante della mafia siciliana: “trovato su Google Street View”

galapagar madrid mafioso
La televisione madrilena Tele Madrid nel servizio di inizio gennaio 2022 nel quale si spiega quanto accaduto.

MADRID. La notizia è di inizio gennaio. Un boss agrigentino della “Stidda”, organizzazione criminale di tipo mafioso, è stato arrestato nella località di Galapagar, situata a poche decine di chilometri di Madrid. Ad incastrarlo, secondo quanto riporta il “the Guardian”, una foto su Google Street View. Il boss mafioso, Gioacchino Gammino, era ricercato da 20 anni. Vent’anni fa era fuggito dal carcere romano di Rebibbia, dove scontava l’ergastolo. A Galapagar, tranquilla località situata a nord-ovest della capitale spagnola, Gammino aveva aperto un fruttivendolo e una pizzeria. Le macchine fotografiche di una automobile di Google Street View lo hanno ritratto mentre parlava davanti al suo negozio di frutta e verdura, e da lì gli investigatori della DIA italiana, la Direzione Investigativa Antimafia, che già studiavano la pista spagnola, hanno potuto trovare conferma della sua posizione.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.