Viaggiare dalla Spagna all’Italia, tampone obbligatorio: fino a quando?

air europa voli

MADRID. Da dicembre 2021, per entrare in Italia dai paesi UE e quindi anche dalla Spagna, è obbligatorio presentare un tampone negativo anche se si è vaccinati o guariti dal Covid. Negli ultimi giorni si è diffusa la notizia, sui media italiani, che il governo italiano potrebbe ritirare quest’obbligo a partire dal 31 gennaio. Tuttavia, non vi è ancora alcuna conferma. AGGIORNAMENTO: il 27 gennaio è stato annunciato che dal 1° febbraio non ci sarà più obbligo di tampone negativo per i vaccinati. L‘obbligo di tampone negativo rimane al momento fino al 31 gennaio. L’Europa sta preparando un nuovo modello di gestione della pandemia e punta sull’unificazione delle regole per i viaggi dentro l’Unione. Il nuovo modello prevede tre opzioni: vaccinazione completata, guarigione avvenuta (entro un certo intervallo di tempo) o tampone negativo. Al momento, come riportato qui sopra, rimane l’obbligo di tampone negativo per chi entra in Italia anche se si è vaccinati o si è guariti dal Covid negli ultimi mesi fino al 31 gennaio. Dal 1° febbraio, non più.

Viaggi dalla Spagna (e altri Paesi UE) all’Italia: dal 1° febbraio basterà il Green Pass. Via l’obbligo di tampone negativo se vaccinati

Leggi anche. Spagna, situazione coronavirus nel gennaio 2022: contagi, variante omicron, vaccinazioni e restrizioni – LA DIRETTA

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.