Gli esuli repubblicani spagnoli in Italia: “Tra diaspora e radicamento”, incontro dell’Istituto Cervantes di Roma

cervantes roma

Diaspore e migrazioni hanno da sempre connesso il mondo ispanico e l’Italia, in particolare dagli anni ’50 fino alla fine del regime franchista, l’Italia e soprattutto la sua capitale divengono lo scenario in cui si muovono alcuni degli esuli politici spagnoli che lasciano l’America e si avvicinano a un clima culturale a loro più familiare. Non solo il noto Rafael Alberti ma anche la sua compagna María Teresa León, Ramón Gaya, María Zambrano, Jorge Guillén e alcuni esponenti del “exilio interior” stabiliscono relazioni importanti con il nostro Paese e gli intellettuali italiani. In occasione della recentissima pubblicazione della rivista Trame di letteratura comparata 2021, dedicata proprio all’apporto degli esuli spagnoli nei Paesi che aprirono loro le porte, un incontro del Cervantes di Roma si propone di mettere in luce alcuni aspetti dimenticati della diaspora spagnola del XX secolo, come l’inserimento degli esuli nella realtà dei Paesi ospitanti. L’evento avrà luogo il 23 febbraio 2022 alle 18 fino alle 20 presso l’Instituto Cervantes di Roma, in Piazza Navona 91. Interverranno: Laura Mariateresa Durante, ispanista e linguista, Roberto Baronti Marchiò, professore, Ilaria Magnani, ispanista, Matteo Lefèvre, critico e traduttore. L’accesso all’attività sarà consentito solo con green pass rafforzato e mascherina ffp2.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.