In Spagna è nata una nuova città

villanueva serena estremadura spagna
Villanueva de la Serena in una foto pubblicata sul portale del Comune.

MADRID. In Spagna è nata una nuova città. Non sarà tra le più grandi della Spagna, ma sarà comunque il terzo comune più popoloso dell’Estremadura, con 63.000 abitanti. Domenica scorsa infatti, gli abitanti di due cittadine di questa comunità autonoma spagnola hanno deciso in un referendum di fondersi in un unico comune. Ad unirsi sono i comuni di Don Benito e Villanueva de la Serena, situati nella provincia di Badajoz. La decisione della maggioranza dei votanti è stata di fondersi per rafforzarsi, diventando così il terzo centro abitato più grande dell’Estremadura, davanti a Mérida, e dietro le città di Badajoz e Caceres. Secondo i favorevoli al referendum, la fusione dei due comuni porterà un aumento dell’offerta di lavoro e maggiori opportunità, in una regione che è tra le più povere del paese e nella quale si assiste da molto tempo a una migrazione interna verso aree più ricche della Spagna e con maggiori opportunità. Quest’area urbana diventerà, dopo la fusione, la seconda con maggior PIL della regione.

Spagna, ecco quali sono le 10 città con più abitanti

I risultati del voto

Premesso che non vi era quorum (numero minimo di voti) e che la partecipazione al voto ha raggiunto il 58,94% a Villanueva ed il 50,42% a Don Benito, c’è stata una certa differenza nel voto tra le due località. Villanueva, più piccola (25.000 abitanti), ha votato massicciamente per la fusione: il sì ha vinto con uno schiacciante 90,49%. Più divisa la popolazione di Don Benito (37.000 abitanti), dove il 66,2% ha detto sì alla fusione con Villanueva. Per procedere alla fusione dei due comuni era richiesto almeno il 66% di sì in ciascun comune. A Don Benito, per un pelo non è stata raggiunta questa soglia.

Quali sono le regioni spagnole? Si chiamano Comunità Autonome, e sono 17

Senza precedenti in Spagna

Il risultato di domenica 20 febbraio 2022 non ha precedenti in Spagna: accorpamenti di comuni c’erano già stati, in un paese dove si contano oltre ottomila comuni, ma mai di dimensioni così grandi. 

La nuova città avrà 63mila abitanti: come si chiamerà?

Dall’unione di Villanueva e Don Benito uscirà una nuova città, che avrà una unica giunta comunale, un solo sindaco e un nuovo nome. Il nome verrà deciso nelle prossime settimane.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore di Meteored Italia e l'autore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".