Marocco, la morte del piccolo Rayan caduto in un pozzo riporta alla memoria le tragedie simili avvenute in Italia e Spagna

giornali

Giornali, radio e tv di Italia e Spagna hanno diffuso nelle ultime ore le notizie che arrivavano dal Marocco, dove i soccorritori cercavano di salvare un bambino di nome Rayan, caduto in un profondo pozzo. Dopo cinque giorni di lavoro senza sosta i soccorritori sono riusciti a raggiungerlo nella serata del 5 febbraio, ma purtroppo Rayan non ce l’ha fatta. Un comunicato ufficiale dal Palazzo Reale ha annunciato la morte del bambino. L’incubo vissuto in queste ore in Marocco ha riportato alla memoria tragedie simili avvenute in Italia e Spagna. In Italia si ricorda l’incidente di Vermicino, avvenuto nel 1981, quando il piccolo Alfredo Rampi cadde in un pozzo artesiano vicino Roma. In Spagna si ricorda invece il recente dramma del gennaio 2019, presso il comune di Totalàn (Malaga), quando il piccolo Julen cadde in un pozzo molto profondo e stretto. In entrambi questi casi, purtroppo, i lavori di soccorso furono enormemente complicati e non si arrivò in tempo per salvare questi bambini.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.