Spagna, approvato lo sconto di almeno 20 centesimi su benzina e altri combustibili: ecco quando e le cose da sapere

benzina spagna
Un benzinaio a Madrid, il 18 marzo 2022. foto Lorenzo Pasqualini.

MADRID. Il governo spagnolo ha deciso che ci sarà uno sconto di almeno 20 centesimo al litro per tutti i carburanti in Spagna, per far fronte alla forte scalata dei prezzi che ha portato la benzina super 98 a 2 euro il litro nella maggior parte dei benzinai del paese. Lo scorso venerdì c’era stato l’accordo tra governo e trasportatori dopo lo sciopero della settimana precedente, che ha causato non pochi problemi all’industria. Uno dei punti dell’accordo prevedeva l’inserimento di un bonus di 20 centesimi. Poi il governo ha deciso di estenderlo a tutti i consumatori.

Come avvengono gli sconti?

Gli sconti sul litro di benzina o altro tipo di combustibile, come il diesel, saranno così distribuiti: 15 centesimi al litro saranno garantiti dallo Stato, gli altri 5 dalle aziende petrolifere. La misura apre comunque la porta ad ulteriori sconti, che potranno essere decisi dalle aziende petrolifere, e quindi in certi punti vendita gli sconti potranno anche essere superiori.

La mappa con i benzinai più economici in Spagna

Da quando, e fino a quando?

La misura entrerà in vigore dal 1° aprile. E sarà in vigore fino al 30 giugno.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.