Elezioni in Italia, voto degli italiani all’estero: entro quando si deve votare?

voto estero

Sono in pieno svolgimento le elezioni politiche 2022 per gli italiani all’estero. Il Ministero degli Esteri italiano ricorda in una nota che la busta preaffrancata contenente la scheda elettorale votata dovrà pervenire al consolato ENTRO le ore 16 di giovedì 22 SETTEMBRE. Nel foglio illustrativo troverai tutte le indicazioni di voto e invio al Consolato per posta. La raccomandazione è quella di effettuare la spedizione il prima possibile, appena ricevuto il plico a casa. Giovedì 22 settembre 2022, entro le ore 16.00 locali, tutte le buste votate dovranno essere infatti pervenute. Verranno poi inviate a Roma per lo scrutinio.

Entro il 10° giorno precedente la data stabilita per le votazioni in Italia (quindi il 15 settembre) viene suggerita la spedizione della scheda votata, quindi il 15 settembre 2022 (data consigliata). Il 15 settembre è indicato quindi come termine (non perentorio) entro cui l’elettore rispedisce la busta affrancata contenente la scheda votata.

Elezioni del 25 settembre 2022. Tutte le informazioni sul voto degli italiani all’estero

Leggi anche: Elezioni 2022, rilascio dei duplicati per gli italiani residenti in Spagna che non hanno ancora ricevuto il plico elettorale

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.